torna indietro ESERCIZI SPIRITUALI  


Gli Esercizi Spirituali sono lo strumento privilegiato della missione della nostra Congregazione.

  • Esperienza di preghiera e cammino di discernimento della volontà di Dio.
  • Conoscenza forte di Dio, in un incontro personale e profondo con Cristo, che conduce a conoscere Dio Padre.
  • Negli esercizi si sperimenta la forza dello Spirito Santo che fa luce nella propria vita, dà la grazia per mettere ordine nelle relazioni. Indica la via per purificare il cuore, fa crescere nell’ attaccamento a Gesù Cristo e conforma sempre di più a Lui e ai suoi criteri per poterlo meglio servire e fare la sua volontà.
Gli Esercizi richiedono un clima di silenzio per favorire l’incontro con Dio nell’ascolto della sua Parola. Per questo è preferibile viverli in una casa di preghiera o centro spirituale.

sentiero

La nostra missione ci impegna a metterci accanto alle persone che vivono questa esperienza e di accompagnarne il cammino. Siamo così testimoni delle meraviglie compiute da Dio nelle persone che vivono gli esercizi.

Oltre a dare direttamente gli esercizi spirituali collaboriamo in modi diversi con quanti vengono ad animare gli esercizi spirituali nelle nostre case e con quanti ci chiedono la nostra partecipazione fuori del Cenacolo.


Esistono diversi modi di dare e fare gli esercizi per i quali noi suore del cenacolo ci mettiamo a servizio.

Gli Esercizi spirituali proposti in gruppo possono essere predicati o semi guidati

Esercizi Predicati:

  • la guida degli esercizi propone un cammino con un tema specifico al gruppo.
  • Due volte al giorno la guida sottolinea dei brani della Sacra Scrittura per la preghiera personale.
  • La giornata è scandita oltre che dalla proposta comune, da tempi di preghiera personale e dalla preghiera liturgica vissuta insieme.

Esercizi semi-guidati

  • Come negli esercizi predicati la guida propone il tema e le indicazioni per la preghiera.
  • La giornata è scandita dalla proposta comune, da tempi di preghiera personale e dalla preghiera liturgica vissuta insieme.
  • Possono essere presenti più guide. A ogni persona è offerto un incontro quotidiano con la propria guida spirituale tra quelle che accompagnano il gruppo. Questo permette che il cammino sia personalizzato.

Gli Esercizi spirituali personalmente guidati

Esercizi personalmente guidati

  • Possono essere fatti con un gruppo o singolarmente. In ogni caso la persona percorre un cammino personale di preghiera nell’ascolto della parola di Dio.
  • Chi fa gli esercizi incontra quotidianamente la guida una o due volte al giorno.
    • Durante il colloquio la persona è invitata a condividere quanto ha vissuto nella preghiera.
    • a partire dalle risonanze interiori suscitate dalla Parola di Dio, riceve le indicazioni per proseguire nel cammino.
    • Il cammino è adattato alla persona che lo vive.
  • La giornata è scandita dalla preghiera personale, dalla preghiera liturgica, dal colloquio con la guida e da tempi di pausa tra un tempo di preghiera e l’altro.

Gli Esercizi nella vita ordinaria (EVO) sono un cammino che aiuta a raggiungere l’integrazione tra la vita e la preghiera.

  • Sono una proposta per coloro che desiderano fare gli Esercizi Spirituali ma non possono lasciare i loro impegni di lavoro, studio, famiglia per lungo tempo.
  • Sono vissuti nel ritmo quotidiano e non richiedono di risiedere in un centro spirituale.
  • Sono adattati alla persona secondo il suo stato di vita e gli impegni personali. Per questo le modalità vengono concordate tra l’esercitante e la guida.
  • Perché l’esperienza produca frutto:
    • è necessario vivere fedelmente un tempo di preghiera quotidiano;
    • avere regolarmente un colloquio personale con la guida (settimanale o quindicinale) per la rilettura di quanto vissuto e ricevere le indicazioni per proseguire il cammino.

Quando l’esperienza è fatta in gruppo sono previsti dei momenti comuni tra i partecipanti.


ESERCIZI SPIRITUALI - CATECHESI - ACCOMPAGNAMENTO SPIRITUALE

 
www.cenacoloitalia.it